Tokyo Blues Trentino’s Wood

Lo tsunami e la nube atomica che arriva in Europa. I missili sulla Libia e il processo a Berlusconi. L'Urban Center e la festa dei 150 anni dello stato italiano. 
Che senso hanno tutte queste cose? A cosa servono? L'uomo nasce solo e muore solo, tutto quello che c'è in mezzo sono per lo più chiacchere e illusioni per cercare di mettere un pò di ordine a tutto questo caos che magneticamente ci attira a sè per poi rilasciarci in modo brusco e vagamente indolore.

Intimamente sogno di potermi risvegliare, una mattina, avvolto nel mio sacco a pelo. La luce che trapela dalla tenda alla mattina è sempre così anonima, si potrebbe essere in un qualunque posto del mondo oppure in nessun luogo. Lagorai? Val di fumo? No. Questa volta io so di trovarmi lungo un sentiero del Caucaso e che dietro l'orizzonte, tra poco, mi si aprirà il porto di Istanbul. E' solo una questione di giorni, forse di settimane, ma nulla di più. Una volta arrivato là, con la pelle bruciata dal sole e la barba terribilmente incolta, baratterò i miei scarponi per un passaggio fino a Cipro. A farmi compagnia una volta sbarcato, un vecchio libro di Murakami e una bottiglia di Kumandaria che centellinerò in riva ad una spiaggia deserta. E proprio mentre starò per raccogliere tutte le mie cose ed andarmene, sentirò una voce gridare dolcemente il mio nome. Mi girerò e vedrò lei corrermi incontro. Allora ci abbraceremo senza dirci niente. Perchè non ci sarà proprio nulla da dire.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in angolo dello sfogo, montagna, racconti. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Tokyo Blues Trentino’s Wood

  1. saonda ha detto:

    Gino, è bellissimo. Cipro è il posto ideale.

  2. okcomputer ha detto:

    Saonda, non sono Gino 😉
    Comunque sia, concordo, Cipro è il posto ideale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...