Rafanass 2011

FESTIVAL RAFANASS
dal 30 giugno al 3 luglio 2011
Piazzale De Gasperi – Zona Industriale – ROVERETO (TN)
http://www.rafanass.it

Dalla prima edizione del 1996, è diventata una delle manifestazioni più importanti programmate in Regione e raggiunge quest’anno il traguardo della sedicesima edizione. Una kermesse che riesce a regalare emozioni e qualità musicale ad un pubblico affezionato che pacificamente ed in allegria si riunisce all’insegna della musica.

Programma XVI Edizione

Giovedì 30 giugno

LOS EXPLOSIVOS
Latino Garage-Punk – Mexico City

Tornano per la terza volta in Italia i devastanti LOS EXPLOSIVOS (mai nome fu così azzeccato!) punte di diamante della scena neo-garage centroamericana e messicana che si sta’ rapidamente affermando tra le più vivaci ed attive al mondo. Titolari di un travolgente disco d'esordio i quattro garageros di Città del Messico si apprestano a pubblicare il secondo lavoro sulla lunga distanza che si preannuncia già come una delle bombe sonore della stagione; un concentrato dinamitardi di Garage, Punk-Rock e Rock'n'Roll suonato con un'energia devastante, quella sana, liberatoria e selvaggia energia che solo una gang di ventenni nati e cresciuti nelle strade di una delle più pericolose e caotiche città del pianeta può avere.

RED SOLUTION
Ska – Rovereto

La conosciutissima (a Rovereto e dintorni) band è nata nel 1995 dalla volontà di alcuni amici di svagarsi suonando e assume negli anni connotati di esperienza musicale aperta, con un occhio alle caleidoscopiche realtà della vita di tutti giorni, ma con un sorriso.

AND SPECIAL GUESTS

Venerdì 1 luglio

ISRAEL VIBRATION
Roots Reggae – Giamaica

Gli Israel Vibration sono una storica reggae band, originari di Kingston, Jamaica, composto da Lascelle "Wiss" Bulgin, Albert "Apple Gabriel" Craig, e Cecil "Skeleton" Spence. Benché i tre membri del gruppo fossero affetti da poliomielite, sono diventati uno dei gruppi roots più di successo alla fine degli anni '70 ed oggi è considerata tra le band di spicco della scena reggae mondiale. Dal 1978 ad oggi hanno pubblicato decine di album, che contengono sempre il loro tocco particolare: bellissime armonie combinate con una sezione di forte ritmo roots, eseguite da un all stars di musicisti jamaicani. Hanno posto la loro firma sulla Roots Music e dato un messaggio positivo in tutti gli angoli del Mondo. Le performances dal vivo di ISRAEL VIBRATION (in dieci sul palco) sono state acclamate da fans, critici ed artisti, sia per la loro intensità musicale e sperimentale, sia per la loro qualità. Suonano un armonioso reggae classico con un poderoso roots reggae da band di strada. Il gruppo ha catturato ascolti in Europa, USA, Israele, Giappone, Argentina, Porto Rico e nella loro Jamaica.

SKA J
Venice Ska Jazz Band

Gli SKA-j propongono musica jazz arrangiata in chiave afro-jamaicana. La strumentazione è acustica: voce, batteria, chitarra, contrabbasso, organo Hammond, due sax e un trombone.
Alla fine del 2010 è uscito il loro settimo album "Brube" con un tour radio che li ha visti protagonisti presso Radio2 Social Club, Caterpillar e Ottovolante. Importante passaggio in video  a Parla con me di Serena Dandini. Puntano molto sul jazz, che è contaminazione, ma dando un po’ di allegria. Una missione: far ritornare a far ballare il jazz come negli anni ’40, ma con un po’ di sapore con lo ska e il rocksteady.

Sabato 2 luglio

LE PISTOLE ALLA TEMPIA
Rock – Verona

Quintetto rock che sta tra Lucio Battisti e Il Teatro degli Orrori: mescolano testi riflessivi e atmosfere a volte brutali e a volte delicate per raccontare quella sensazione di incertezza di quando ci si trova a prendere una decisione da cui dipende la vita futura, senza ritorno. Esiste una scelta giusta o sbagliata? Le Pistole decidono di non scendere a patti con nessuno. Dal vivo la band non fa prigionieri ed alza un muro di parole e suoni a dir poco mastodontico.  Uno dei prossimi grandi nomi del rock indipendente "made in Italy".

GUITAR WOLF
Garage Punk-j-Rock – Giappone

A quasi 25 anni dalla loro formazione arrivano finalmente in Italia e a Rovereto i leggendari GUITAR WOLF! Dieci album, dieci singoli, un contratto con la Sony, svariati videoclip girati in alta rotazioni su MTV, la partecipazione nella parte di se stessi al film-culto splatter del regista Tetsuro Takeuchi (il Tarantino giapponese) ed il supporto di grandi musicisti americani come John Spencer, hanno catapultato i GUITAR WOLF nell'olimpo dei grandi miti del Rock! Inconfondibile il loro stile musicale, una miscela altamente incendiaria di Surf, Rock'n'Roll e Punk-Rock dove tutto viene portato all'estremo per un effetto finale che definire DEFLAGRANTE è davvero poca cosa. L'immagine quasi parodistica ed eccessiva da rocker maledetti e gli assoli indiavolati e le pose plastiche dell'omonimo leader fanno il resto, per quello che si annuncia già come il rock'n'roll Show DEFINITIVO dell'estate 2011!

CALIPSON
Calypso – Torino

I Calipson nascono alla fine del 2008 da una costola dei Tribà, gruppo musicale noto al pubblico coi singoli “Mamma insegnami a ballar” e “Io sono il re” che hanno scalato i vertici delle classifiche nazionali. La nuova formazione è composta da musicisti di grande esperienza. Al repertorio originale della band sono affiancate delle songs tradizionali ricercate all’interno del patrimonio musicale di Trinidad, Cuba, Jamaica e rielaborate attraverso le peculiarità musicali dei Calipson.

Domenica 3 luglio

ASIAN DUB FOUNDATION  Reggae/Dub/Elettronica/Rap/Hardcore/punk from U.K.

Il loro inconfondibile sound è una combinazione di duri ritmi ragga jungle, linee di basso indu-dub, energia punk rock, struggenti sitar e suoni tradizionali indiani campionati, il tutto a supporto di liriche "conscious" sparate nello stile furioso e veloce del dancehall style anglo-giamaicano!
Riconosciuti da tutti come una delle migliori band dal vivo del mondo, gli Asian Dub Foundation hanno diviso il palco, in passato, con artisti del calibro di Rage Against The Machine, The Cure e Radiohead: un appeal trasversale e universale per un gruppo semplicemente unico. Con "HISTORY OF NOW" pubblicato a febbraio 2011, il nuovo suono e la nuova line-up diventa-no ancora più maturi e attuali, perfettamente calati nei linguaggi delle rivoluzioni al tempo di internet. Una band in splendida forma con un vasto assortimento di armi soniche a disposi-zione. Gli Asian Dub Foundation hanno aggior-nato ed ampliato considerevolmente il loro suono originale, restando fedeli al loro tipico spirito cross-over fra energia punk rock, elettro-nica e sonorità asiatiche. Il loro live set è un viaggio esaltante attraverso il grande repertorio degli Asian Dub Foundation avvalendosi del dop-pio fronte vocale composto dall'mc Aktivator e da Al Rumjen, ex cantante dei King Prawn.

D.J. EVEREST PARISI

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in musica. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Rafanass 2011

  1. slystone ha detto:

    i Guitar Wolf sono la musica della mia giovinezza 🙂

    …Fujiyama Attack!

  2. utente anonimo ha detto:

    prezzo dei biglietti?

  3. utente anonimo ha detto:

    BIGLIETTI INGRESSO
    Giovedì 1 luglio Euro 13,00
    Venerdì 2 luglio Euro 10,00
    Sabato 3 luglio Euro 8,00
    Domenica 4 luglio Euro 5,00

  4. utente anonimo ha detto:

    …questi sono i prezzi 2010.

    quest'anno funziona così:
    giovedì 30 giugno 2011…… Ingresso Euro 5,00

    venerdì 1 luglio 2011………..Ingresso Euro 10,00

    sabato 2 luglio 2011…………Ingresso Euro 8,00

    domenica 3 luglio 2011……..Ingresso Euro 15,00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...