L’Italia, paese di santi, poeti e navigatori

O cosi’ almeno dicevano. Ed invece ecco il nostro concittadino vivente più famoso (almeno credo, sono sicuro sul vivente, non sul famoso), che ultimamente ha reinventato la lettura di un menù , reinventa il sopracitato detto con questa hit dell’estate dell’emisfero australe elogiando tutte le nostre più grandi qualità.

 

dicevano che dal fondo non si può che risalire, sempre che non si inizi a scavare.

Annunci
Video | Questa voce è stata pubblicata in cultura, fatti e misfatti, musica, notizie roveretane, Uncategorized, varie, video, video clip. Contrassegna il permalink.

Una risposta a L’Italia, paese di santi, poeti e navigatori

  1. okcomputer ha detto:

    figa la tipa, chi ha il number? yo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...